GastroSuisse dice NO al l’iniziativa “No Billag”          


L’iniziativa che interessa radio e televisione rappresenta un colpo di scure devastante per i territori a vocazione turistica delle regioni montane e periferiche e per le minoranze linguistiche. Invece di risparmiare sui costi, gli hotel e i ristoranti dovranno frugarsi ancora di più nelle tasche per continuare ad offrire ai propri clienti programmi sportivi e di intrattenimento trasmessi dalle costose pay TV estere. Per questa ragione GastroSuisse è contraria all’iniziativa “No Billag” e aderisce alla campagna per il NO per il referendum che si terrà il 4 marzo 2018.

  
SSSAT diplomati 2017
Allergie: le novità!
Prezzi Equi
Daneil Borner
Assemblea delegati GastroTicino
Strategia energetica: NO
Locali aperti sino alle 02.00
Buona partenza per Ticino Ticket
Acqua Ticino a Tavola per i soci
La BNS abolisce la soglia minima!
Réservé
Uova svizzere al sicuro
Diffida al cliente
Ticino Ticket
Réservé cresce
Crostacei
IVA: modifiche 2018
Funk and Soul Live
Food & Wine Business Management
Terre des hommes
Giornate della Schizofrenia
Ciao Table
Concorso per i migliori maestri di tirocinio
Ticino Capitale della Ristorazione Svizzera
 
 
 
 
GastroTicino
via Gemmo 11
6900 Lugano
T 0041 91 961 83 11
F 0041 91 961 83 25
info@gastroticino.ch
lunedì-venerdì
08.00-12.00 / 13.00-15.00
GastroTicino 2014
Legal Disclaimer - Credits