Benvenuti!

GastroTicino è la federazione corporativa degli esercenti e degli albergatori del Canton Ticino, animati da un spirito di costruttiva vitalità.

GastroTicino è una delle 26 sezioni di GastroSuisse e rappresenta 1'600 soci ticinesi, dei 20'000 ristoratori membri a livello svizzero.   



È in vigore la nuova banconota da 50 franchi!



Il 12 aprile 2016 la Banca nazionale svizzera ha dato avvio all’emissione di una nuova serie di banconote. Il primo dei sei tagli messo in circolazione è stato il biglietto da 50 franchi. Fino a nuovo avviso le attuali banconote dell’8a serie continuano a valere come mezzo di pagamento legale.

> Scopri i dettagli

> Guarda lo spot video

> Guarda i dettagli

            
           
Assemblea di GastroTicino 





Come vanno le cose nel settore alberghiero e della ristorazione ticinese? A questa domanda ha risposto Massimo Suter, presidente di GastroTicino e membro del Consiglio di GastroSuisse, durante la conferenza stampa annuale della Federazione svizzera degli esercenti albergatori, tenutasi mercoledì all’Hotel Schweizerhof di Berna.

> Scopri i dettagli





In arrivo il progetto "fatto in casa"


La ristorazione in Ticino punta molto sui prodotti regionali, per differenziarsi dalla concorrenza. L'iniziativa "Ticino a Tavola" è l'espressione di questa filosofia: i ristoranti aderenti offrono tutto l'anno piatti preparati con prodotti ticinesi e serviti con vini ticinesi.

> Scopri i dettagli ​

            
          


Acqua Ticino a Tavola per i soci



Il Ticino è terra ricca di sorgenti fresche e incontaminate. Per questa ragione Ticino a Tavola - l’iniziativa che valorizza i prodotti locali e i ristoranti che li utilizzano - ha deciso di far produrre per il secondo anno consecutivo un’edizione speciale e limitata di bottigliette alla Tamaro Drinks. Con etichette blu e rosse che recano il logo di Ticino a Tavola, l’acqua frizzante o naturale San Clemente è proposta in bottiglie di PET da mezzo litro. Ai soci di Ticino a Tavola, l’acqua è venduta a un prezzo adeguato.

>Scopri i dettagli





"A Tavola per Telethon": iscrizioni aperte per i ristoratori



Per il 125esimo di fondazione di GastroSuisse, la Federazione esercenti-albergatori Ticino (GastroTicino) intende sottolineare l’evento con un’iniziativa gastronomica che abbia anche una connotazione sociale. Per questo motivo invita i soci di Ticino a Tavola a partecipare all’iniziativa “A tavola per Telethon”.

>Scopri i dettagli
              


   

           

Nuovi siti: nuove regole per gli esercenti
per esserci gratuitamente




Promuovere il proprio locale, la propria attività e i propri eventi su internet è diventato ormai fondamentale per non correre il rischio di affogare nel mare dell’anonimato. Sempre più clienti, turisti e appassionati di eno-gastronomia, si affidano al web e ai telefoni di ultima generazione per orientare le proprie scelte. Non avere un sito internet o non essere presenti nella grande rete in modo sbagliato o inadeguato, crea perdite economiche e di immagine. Ecco perché da quasi un decennio i soci di GastroTicino sono inseriti gratuitamente su ristoranti.ch, il motore di ricerca ufficiale degli esercizi pubblici ticinesi, sul sito dell’Agenzia Turistica Ticinese (ATT) e su diversi altri portali dei partner.

> Scopri i dettagli



           

A tutti i soci ed esercenti in possesso
del “Diploma cantonale di esercente”
e del “Certificato di capacità Tipo I”

La vostra opinione ci interessa! Per questo vi chiediamo di prendervi solo 10 minuti di tempo per rispondere alle domande del questionario allegato. Si tratta di una formazione continua riconosciuta dopo aver ottenuto il “Diploma cantonale di esercente” o il “Certificato di capacità Tipo I”.

La formazione di esercente (Gastro-Unternehmerausbildung) esiste da 20 anni e include 3 livelli: G1, G2 e G3.
Il primo e unico livello (G1) in Ticino è il corso per l’ottenimento del Diploma cantonale di esercente (Certificato di capacità Tipo I fino al 2011). Il secondo livello (G2) fornisce gli strumenti essenziali per la gestione aziendale che porta all’ottenimento di un Attestato professionale federale (formazione professionale superiore). Con quest’ultimo si ha diritto di percepire un salario minimo, in conformità al CCNL, di CHF. 4’810.-- (stato 2015).

Collaboratori che sono assoggettati al CCNL beneficiano di un vantaggio per la formazione di CHF. 3'000.-- e il datore di lavoro di una compensazione salariale di CHF. 50.-- (stato 2015).

Vi chiediamo quindi di scaricare il file, stamparlo o compilarlo e inviarlo al più presto via mail o per posta al seguente indirizzo:

GastroTicino
Via Gemmo 11
6900 Lugano
info@gastroticino.ch

> Questionario per G2
 


          
Massimo Suter rieletto nel Consiglio
di GastroSuisse


Plebiscito per il presidente di GastroTicino, Massimo Suter, che durante l’assemblea dei delegati federali svoltasi il 19 maggio a Lucerna, è stato riconfermato nel Consiglio di GastroSuisse. Con 204 voti su 231, Suter è stato il secondo candidato più votato, a testimonianza della stima che il resto della Svizzera ha verso il Ticino.

> Scopri i dettagli       
                       
    
GastroNews

Un servizio informativo che propone notizie e curiosità. 

03.12.2014
 
 
 
 
GastroTicino
via Gemmo 11
6900 Lugano
T 0041 91 961 83 11
F 0041 91 961 83 25
info@gastroticino.ch
lunedì-venerdì
08.00-12.00 / 13.00-15.00
GastroTicino 2014
Legal Disclaimer - Credits