La “Rassegna” ingolosisce il Mendrisiotto
Sino al 5 novembre concorsi, omaggi e ottime specialità gastronomiche in 44 ristoranti


Da sinistra: Antonio Florini, Nadia Fontana-Lupi, Massimo Suter, Enrico Zanini responsabile succursale BPS (SUISSE) Chiasso e Luigi Zanini.

Sta suscitando la curiosità di migliaia di buongustai la “54esima Rassegna gastronomica del Mendrisiotto e Basso Ceresio” che, sino al 5 novembre, propone gustose specialità culinarie in 44 ristoranti della regione. Molte le novità, iniziando dai passaporti fedeltà; grazie al sostegno di BPS (SUISSE) chi ne completerà uno con gli otto timbri ottenuti in altrettanti ristoranti, parteciperà al sorteggio di una Vespa Primavera Piaggio 125, una e-bike e una mountain-bike. A questo proposito, ricordiamo che per ogni piatto o menu della Rassegna scelto, il cliente riceverà il timbro e il tradizionale omaggio (l’anno scorso furono 26.497), che questa volta è una ciotolina conica per insalate o dessert; dopo 8 timbri si avrà diritto al premio finale (1.111 nel 2016): un’insalatiera con le posate offerte dal media partner Gruppo Corriere del Ticino.
Altro concorso, quello fotografico per l’immagine di copertina. Il tema dell’anno scorso era “Farina e dintorni”; l’immagine riprodotta su tutta la comunicazione si intitola “Macina al lavoro” e - ha spiegato Antonio Florini, presidente della Rassegna - “ci fornisce uno spunto di riflessione sul passato agreste del nostro territorio, che oggi possiamo rivivere grazie ai tipici mulini che sono stati rimessi in funzione”. La foto premiata è di Riccardo Bernasconi di Mendrisio, mentre le altre due foto segnalate come meritevoli sono state scattate da Giorgio Selmoni di San Pietro e Fabienne Schmid di Locarno. Per il 2018 il tema sarà “100 sfumature di… latte”; le regole per partecipare al concorso sono su www.rassegna.ch, dove si trovano tutte le altre informazioni e dove si può scaricare il libretto.
In diversi ristoranti è offerto un piatto destinato ai baby-ospiti, con un piccolo omaggio (fino a esaurimento) e la possibilità di partecipare al concorso di disegno patrocinato dal negozio di giocattoli ZIG ZAG al Serfontana Shopping Center di Morbio Inferiore. Un’attenzione ai più piccoli - lodata dal presidente di GastroTicino, Massimo Suter - che dimostra sensibilità verso i bambini, i clienti del domani. Da parte sua Nadia Fontana Lupi, direttrice di Mendrisiotto Turismo che collabora all’organizzazione della Rassegna, ha ringraziato tutto lo staff per la qualità del lavoro svolto e messo in risalto l’importanza della rassegna per il turismo. Il padrone di casa, Luigi Zanini titolare della Vinattieri Ticinesi di Ligornetto, ha presentato il vino della Rassegna, scelto durante una degustazione tra produttori lo scorso maggio. È la “Vecchia Masseria” 2015, Merlot del Ticino DOC, di un bel colore rosso rubino, con profumo intenso, fine e sentori di frutta tra i quali spicca la mora; in bocca è sapido, persistente e armonico. Da segnalare, infine, che per favorire i prodotti del territorio, in alcuni ristoranti sarà possibile gustare la Birra San Martino di Stabio.
(A.P.)

  
2017: Rassegna Gastronomica
Florini Presidente per passione
 
 
 
 
GastroTicino
via Gemmo 11
6900 Lugano
T 0041 91 961 83 11
F 0041 91 961 83 25
info@gastroticino.ch
lunedì-venerdì
08.00-12.00 / 13.00-15.00
GastroTicino 2014
Legal Disclaimer - Credits